Categoria: Campionato calcio a 5 2011/12

I premi assegnati durante le premiazioni

Nella serata finale sono stati assegnati anche i trofei di capocannoniere, miglior giocatore, miglior portiere e la Coppa disciplina.

Ecco i vincitori…

  • CapocannoniereManuel Rainiger (ISP Redini Srl)
  • Miglior giocatore: Alex Amadori (Goffi Scavi Polpenazze)
  • Miglior portiere: Emanuele Albieri (Sun Flower)
  • Coppa disciplina: Nis Delta Refrattari
Annunci

SUN FLOWER CAMPIONE 2011/2012

Il Sun Flower si aggiudica il campionato di calcio a 5 2011/2012 del Centro Sportivo del Garda. Vittoria nella finalissima contro le Cantine Provenza per 6-5.

SUN FLOWER – CANTINE PROVENZA 6-5
Marcatori Sun Flower: Battista (2), Natilla (2), Pezzotti (2)
Marcatori Cantine Provenza: Gerevini (5)
Ammoniti: Marcheselli (C), Barziza (S), Battista (S)

Ecco la classifica finale dopo i playoff

  1. Sun Flower
  2. Cantine Provenza
  3. Parrucchieri Vindico
  4. Goffi Scavi Polpenazze
  5. Desenzano 1928
  6. Le rovine del Catullo
  7. Birroteca Al Portec
  8. ISP Redini Srl
  9. Galaxy 09
  10. Adali…dove la
  11. NIS Delta Refrattari
  12. New Master
  13. Bar La Nuova Vela
  14. System Medaina

Serata FINALE (mercoledì 23 maggio 2012 – ore 21)

Nella serata di mercoledì 23 maggio 2012 è in programma presso il Centro Sportivo del Garda la finalissima del campionato di calcio a 5 2011/2012.

Alle ore 21.00 si sfidano
SUN FLOWER – CANTINE PROVENZA
Cantine Provenza vincono il campionato se vincono o pareggiano

Al termine della finale si svolgeranno le premiazioni di fine anno.
Saranno premiate tutte le squadre ed assegnati i seguenti premi: capocannoniere, miglior giocatore, miglior portiere e coppa disciplina.

Ricordiamo inoltre che le prime quattro squadre si aggiudicano i seguenti premi:

  • 1° classificata = 800 euro b.v.
  • 2° classificata = 400 euro b.v.
  • 3° classificata = 300 euro b.v.
  • 4° classificata = 100 euro b.v.

Sono invitate tutte le squadre che hanno partecipato alla stagione.

Risultati semifinali playoff

Cantine Provenza – Goffi Scavi Popenazze 9-7

Marcatori Cantine Provenza: Gerevini (3), Delai (2), Redaelli (2), Marcheselli (1), Ndoci (1)
Marcatori Goffi Scavi Polpenazze: Amadori (3), Conca (3), Autorete
Ammoniti: Goffi (G)
Espulsi: Dusi (G), Hartmann (C), Redaelli (C)

Si qualificano alla finalissima le Cantine Provenza
(la Goffi Scavi Polpenazze chiude al 4° posto)

Squalificati per la finalissima : Hartmann (C), Redaelli (C)


Parrucchieri Vindico – Sun Flower 4-7

Marcatori Parrucchieri Vindico: Laini (2), Zucchelli (1), Conforti (1)
Marcatori Sun Flower: Maraviglia (3), Battista (3), Barziza (1)
Ammoniti: Laini (P), Gamba (P), Battista (S), Albieri (S)
Espulsi: Conforti (P)

Si qualifica alla finalissima il Sun Flower
(i Parrucchieri Vindico chiudono al 3° posto)

Squalificati per la finalissima : nessuno

Semifinali playoff

MERCOLEDI’ 16 MAGGIO 2012

  • ore 21.00 : Cantine Provenza – Goffi Scavi Popenazze
  • ore 22.00 : Parrucchieri Vindico – Sun Flower

Le semifinali si giocano in gara unica. Cantine Provenza e Parrucchieri Vindico accedono alla finalissima di mercoledì 23 maggio 2012 se vincono o se pareggiano.

Primo turno playoff (ritorno): Sun Flower vittorioso anche al ritorno. Altra combattutissima partita fra il Catullo e la Goffi. Finisce nuovamente in pareggio.

Risultati primo turno playoff (gare di ritorno)

Le Rovine del Catullo – Goffi Scavi Polpenazze 2-2
Marcatori Le Rovine del Catullo: D’Isola (1), Ballista (1)
Marcatori Goffi Scavi Polpenazze: Pezzotti D. (1), Amadori (1)
Ammoniti : Amadori (G), Leali (G) – Espulsi : nessuno
Accede alla semifinale la Goffi Scavi Polpenazze

Desenzano 1928 – Sun Flower 8-9
Marcatori Desenzano 1928: Ramazzotti (5), Torre (1), Pasotti (1), Nakhayev (1)
Marcatori Sun Flower: Maraviglia (1), Battista (2), Barziza (5), Pezzotti (1)
Ammoniti : Pasotti (D) , Maraviglia (S) – Espulsi : nessuno
Accede alla semifinale il Sun Flower

Primo turno playoff (andata): Sun Flower ipoteca la semifinale. Il Catullo ferma sul pari la Goffi Scavi Polpenazze e tutto si deciderà nel ritorno

Risultati primo turno playoff (gare di andata)

Sun Flower – Desenzano 1928 13-5
Marcatori Sun Flower: Pezzotti (5),Barziza (3),Mascarello (2),Maraviglia (2),Battista (1)
Marcatori Desenzano 1928: Torre (4), Fadenti (1)
Ammoniti : nessuno – Espulsi : nessuno
Sun Flower si qualifica alla semifinale se vince, se pareggia o se perde con meno di nove gol di scarto

Goffi Scavi Polpenazze – Le Rovine del Catullo 4-4
Marcatori Goffi Scavi Polpenazze: Pezzotti D. (2), Conca (2)
Marcatori Le Rovine del Catullo: D’Isola (2), Barelli (1), Ballista (1)
Ammoniti : nessuno – Espulsi : nessuno
Goffi Scavi Polpenazze si qualifica alla semifinale se vince o se pareggia.

Programma gare di ritorno

VENERDI’11 MAGGIO 2012

  • ore 21.00 : Le Rovine del Catullo – Goffi Scavi Polpenazze
  • ore 22.00 : Desenzano 1928 – Sun Flower

Primo turno playoff

Come da precedenti avvisi si comunica che accedono ai playoff le seguenti sei squadre: Parrucchieri Vindico, Cantine Provenza, Goffi Scavi Polpenazze, Sun Flower, Desenzano 1928, Le rovine del Catullo.
Sono già qualificate alle semifinali le prime due squadre classificate (Parrucchieri Vindico e Cantine Provenza).
Le altre due semifinaliste si decideranno con un doppio confronto.

Ecco il calendario del primo turno play off.

MERCOLEDI’ 9 MAGGIO 2012

  • ore 21 : Sun Flower – Desenzano 1928
  • ore 22 : Goffi Scavi Polpenazze – Le Rovine del Catullo

VENERDI’ 11 MAGGIO 2012

  • ore 21 : Le Rovine del Catullo – Goffi Scavi Polpenazze
  • ore 22 : Desenzano 1928 – Sun Flower

Riepilogo ammonizioni ed espulsioni campionato 2011/12

Di seguito la situazione dei cartellini gialli e rossi al termine del campionato 2011/2012 (ad esclusione dei playoff).
 

SQUADRA AMMONIZIONI ESPULSIONI
Parrucchieri Vindico 15 0
Cantine Provenza 20 1
Sun Flower 9 1
Goffi Scavi Polpenazze 14 0
ISP Redini Srl 4 1
Birroteca al Portec 15 1
Desenzano 1928 12 0
Galaxy09 9 1
Le Rovine del Catullo 16 2
Adali…dove la 6 0
New Master 15 0
Bar La Nuova Vela 2 0
NIS Delta Refrattari 9 1
System Medaina 5 0

Vedi la situazione al termine del girone di andata.

Si informa che a partire da lunedì 28 maggio 2012 sarà possibile ritirare presso la cassa del Centro Sportivo del Garda l’eventuale residuo della cauzione versata a inizio campionato decurtata delle ammende (ricordiamo che da regolamento le multe ammonatano a 4 euro per ogni cartellino giallo e 10 euro per ogni cartellino rosso).

Miglior giocatore campionato 2011/2012

Nella serata di mercoledì 23 maggio 2012 al termine della finalissima del campionato 2011/2012 si svolgeranno le premiazioni di fine stagione. Come di consueto verranno premiate con coppe tutte le squadre ed assegnati trofei particolari.

Gli organizzatori del campionato hanno scelto il miglior giocatore per ogni squadra che ha parteciato alla stagione e fra questi sarà eletto il miglior giocatore 2011/2012. Di seguito l’elenco:

  • Andrea Chitò (Parrucchieri Vindico)
  • Andrea Redaelli (Cantine Provenza)
  • Alex Amadori (Goffi Scavi Polpenazze)
  • Luca Pezzotti (Sun Flower)
  • Luca D’Isola (Le Rovine del Catullo)
  • Giammarco Torre (Desenzano 1928)
  • Peter Bruini (Birroteca al Portec)
  • Manuel Rainiger (ISP Redini Srl)
  • Manuel Natale (Galaxy09)
  • Claudio Ghirardi (Adali…dove la)
  • Marco Padella (New Master)
  • Paolo Biazzi (Nis Delta Refrattari)
  • Giovanni Gazzurelli (Bar La Nuova Vela)
  • Alessandro Signorini (System Medaina)

Miglior portiere campionato 2011/2012

Nella serata di mercoledì 23 maggio 2012 al termine della finalissima del campionato 2011/2012 si svolgeranno le premiazioni di fine stagione. Come di consueto verranno premiate con coppe tutte le squadre ed assegnati trofei particolari.

Concorrono al premio di miglior portiere i seguenti giocatori:

  • Daniele Frittoli (Desenzano 1928)
  • Emanuele Albieri (Sun Flower)
  • Ivo Turina (ISP Redini Srl)
  • Diego Valbusa (Birroteca al Portec)
  • Zeno Monte (Cantine Provenza)

13° giornata (ritorno) – Molte sorprese nell’ultima giornata di campionato. In testa vengono confermate però le posizioni. I Nis chiudono con il botto e stendono la Goffi. Anche il Bar La Nuova Vela fa l’impresa e mette ko la Provenza. Bene il Sun Flower che supera il Catullo. Ampia vittoria dei Vindico sul Galaxy. Successi anche per Desenzano 1928 e Portec. Pareggio con molti gol fra Redini e Adali…dove la

Termina la regular season del campionato 2011/2012 del Centro Sportivo del Garda. Dopo 26 partite disputate accedono ai play off le prime sei squadre classificate: Parrucchieri Vindico, Cantine Provenza, Goffi Scavi Polpenazze, Sun Flower, Desenzano 1928, Le rovine del Catullo. Sono già qualificate alle semifinali le prime due squadre classificate (Parrucchieri Vindico e Cantine Provenza). Le altre due semifinaliste si decideranno con un doppio confronto nella seconda settimana di maggio. Nell’ultima giornata non sono mancate le sorprese.
In testa i Parrucchieri Vindico chiudono al comando con ben 66 punti staccando di 5 punti tutte le inseguitrici e in semifinale playoff se la dovranno vedere con la vincente fra Sun Flower e Desenzano 1928. I ragazzi di Bedizzole vincono anche la partita contro il Galaxy09 con un rotondo 12-5. Partita senza storia con il Galaxy09 che finisce il proprio campionato al nono posto con un girone di ritorno disastroso rispetto all’andata, con ben 10 sconfitte e solamente tre vittorie. I vindico terminano con due altri prestigiosi risultati: miglior attacco (226 reti fatte) e miglior difesa (90 reti subite).
Secondo posto di classifica deciso ed in bilico fino all’ultima ora di questo campionato. Epilogo incredibile per Cantine Provenza e Goffi Scavi Polpenazze che perdono entrambe e mantengono le loro posizioni immutate.
Secondo posto conquistato quindi dalle Cantine Provenza che vengono battute per 7-5 da uno strepitoso Bar La Nuova Vela che chiude la stagione al penultimo posto ma facendo registrare questa vittoria di prestigio (la Provenza veniva da ben 7 vittorie consecutive). Partita molto equilibrata con le Cantine Provenza che sbagliano molto in fase offensiva e che trovano davanti degli avversari che chiudono molto bene e che riescono a ripartire in velocità tenendo in mano la partita. Bella prova dei fratelli Gazzurelli e compagni che raccolgono sul campo, nell’arco di tutto il campionato, forse meno di quello che hanno dimostrato denotando una mancanza di esperienza nella gestione di qualche gara ma facendo vedere invece un tasso tecnico molto interessante per il futuro.
Tanto rammarico in casa Goffi Scavi Polpenazze che viene messa ko da una sorprendente Nis Delta Refrattari. Per Pezzotti e compagni bastava anche un pareggio per chiudere al secondo posto e saltare la prima fase dei playoff. Epica prestazione di Gambaretti e compagni che chiudono la stagione con un doppio grande risultato: la vittoria contro i detentori del titolo e il miglioramento della posizione di classifica (11° posto in sorpasso sulla New Master). La partita finisce 6-4. La prima a segnare è la Goffi. I Nis credono all’impresa e non si disuniscono e pareggiano poco dopo andando poi in vantaggio. Da qui in poi la partita sale di tono con la Goffi che non riesce a sfondare il muro avversario e subisce spesso le ripartenze dei Nis. Nis che conducono la gara fino al termine scrivendo un pezzo di storia di questa giovane società e ricevendo il giusto premio per l’impegno e la grinta dimostrata in tutta la stagione.
Per come sono andate le cose tanti rimpianti anche in casa Sun Flower che chiude ad un solo punto dal secondo posto. Termina invece al quarto posto a pari punti con la Goffi, ma dietro, a causa dei risultati negli scontri diretti. Per il Sun Flower arriva nell’ultima giornata la vittoria per 8-3 contro le Rovine del Catullo già qualificate per i playoff. Barelli e compagni si presentano in campo con una squadra inedita e molto giovane lasciando spazio a chi aveva giocato meno fino ad ora e disputa una partita molto buona nonostante il risultato finale maturato solo nella seconda parte della ripresa. Le squadre giocano alla pari per tutto il primo tempo e nella ripresa alla lunga esce il Sun Flower.
Il Desenzano 1928 vince per 7-5 contro la System Medaina che in queste ultime apparizioni fa vedere un netto miglioramento di gioco. Partita con nulla in palio con un Desenzano 1928 già quinto matematicamente che conduce la gara con gli avversari che restano in partita fino al termine.
Successo per 4-2 della Birroteca al Portec nel derby con la New Master. Partita molto bella ed equilibrata dove alla fine la spuntano Schiera e compagni che con questi tre punti si assicurano il settimo posto (migliorando di una posizione il piazzamento dello scorso campionato) e chiudendo a soli 2 punti dalla zona playoff. Per la New Master una stagione caratterizzata dalla poca continuità di presatazioni.
Finale in calando per l’ISP Redini Srl che raccoglie un solo punto nelle ultime tre partite e finisce la stagione all’ottavo posto. Pareggio ricco di gol per 9-9 contro gli Adali…dove la. Partita che vedeva di fronte i primi due marcatori del campionato, Rainiger e Ghirardi, che non hanno deluso le attese. Match corretto e ben giocato da entrambe che finisce con un giusto pareggio.
 

Classifica finale campionato 2011/2012

Al termine delle 26 giornate disputate nel campionato 2011/2012 ecco la classifica finale della “regular season” (nel mese di maggio si disputeranno i play off fra le prime sei squadre classificate).

  1. Parrucchieri Vindico (66 punti)
  2. Cantine Provenza (61 punti)
  3. Goffi Scavi Polpenazze (60 punti)
  4. Sun Flower (60 punti)
  5. Desenzano 1928 (47 punti)
  6. Le rovine del Catullo (44 punti)
  7. Birroteca Al Portec (42 punti)
  8. ISP Redini Srl (40 punti)
  9. Galaxy 09 (31 punti)
  10. Adali…dove la (28 punti)
  11. NIS Delta Refrattari (17 punti)
  12. New Master (17 punti)
  13. Bar La Nuova Vela (13 punti)
  14. System Medaina (7 punti)

La classifica finale della “regular season” è stilata in base alle indicazioni presenti nel punto 9 del regolamento ufficiale:
“A parità di punti tra una o più squadre, sarà considerato il risultato degli scontri diretti. Poi varrà la differenza reti (riferita a tutte le gare del torneo). In caso di ulteriore parità si procederà ad una gara di spareggio”.

12° giornata (ritorno) – In testa confermate le posizioni. I Vindico battono anche il Desenzano 1928. La Provenza fatica ma supera un’ottima Redini e mantiene il 2° posto. Alle spalle vincono sia la Goffi che il Sun Flower. Vittoria del Catullo che conquista un posto playoff. Il Portec travolge il Galaxy. Arriva il primo successo stagionale della System Medaina

Manca una sola giornata alla fine della regular season e due sono le certezze: si disputeranno i play off e sono ormai decise le sei squadre che ne faranno parte (Parrucchieri Vindico, Cantine Provenza, Goffi Scavi Polpenazze, Sun Flower, Desenzano 1928, Le Rovine del Catullo).
Nella penultima giornata i Parrucchieri Vindico mantengono la testa della classifica superando a pieni voti anche l’ostacolo Desenzano 1928. Finisce 6-1 per la capolista che legittima il primo posto contro sicuramente una squadra molto valida. Il Desenzano 1928 limita i danni ma fatica a costruire in fase offensiva. I vindico passano a condurre ed amministrano senza grossi rischi. Con questa sconfitta il Desenzano 1928 si fa raggiungere in classifica dal Catullo ma resta per ora davanti grazie agli scontri diretti.
Al secondo posto si confermano le Cantine Provenza che però scricchiolano nell’incontro con la ISP Redini Srl. Il match termina 5-4 per la Provenza che appare in campo stanca e con azioni prevedibili dove la Redini chiude con bravura. In avanti però Rainiger e compagni devono fare i conti con uno straordinario Monte che fra i pali compie grandi parate e tiene a galla i suoi. Alla sirena gioia in casa Provenza per la conferma di questo secondo posto mentre per la Redini tramonta definitivamente il sogno playoff.
La New Master cede per 7-5 contro la Goffi Scavi Polpenazze. Partita vivace e combattuta dove la Goffi fatica ad imporre il proprio gioco e una New Master che esce dal campo a testa alta. Goffi che fa l’andatura con gli avversari bravi a non disunirsi, recuperando puntualmente e restando in partita.
Il Sun Flower va di goleada contro i Nis Delta Refrattari e termina sul 16-1. Sun Flower che sta attraversando un ottimo momento conquistando la quarta vittoria consecutiva ma, nonostante i tre punti è costretta a chiudere matematicamente per ora al quarto posto. Per i Nis sicuramente una partita da dimenticare con gli avversari che impongono il loro gioco per tutti e cinquanta i minuti con un secondo tempo dove i Nis subiscono un pesante passivo.
Sorridono le Rovine del Catullo che centrano due risultati in un colpo solo. Ampia vittoria per 11-4 sul Bar La Nuova Vela e conquista matematica di un posto playoff. Il Catullo si presenta in campo concentrato e parte a mille andando subito sul 6-0 e mettendo così in cassaforte i tre punti. Passano i minuti e il Bar La Nuova vela accorcia le distanze e si fa pericoloso in qualche occasione. Barelli e compagni controllano e allungano nel finale. Le Rovine del Catullo ottengono quindi per ora un prestigioso e sicuro sesto posto grazie a un’ottima seconda parte di stagione.
La Birroteca al Portec travolge in pieno il Galaxy 09 che esce dal campo con un pesante 18-2. Brutta partita di Rovizzi e compagni che commettono molti errori difensivi e di impostazione perdendo numerosi palloni dove il Portec non perdona e colpisce a ripetizione. Partita senza storia dove il Portec sale e raggiunge la Redini al settimo posto. Il Galaxy si ferma al momento a 31 punti migliorando per ora di soli due punti la classifica dello scorso campionato ma con una rosa attuale sicuramente più competitiva della precedente.
E’ festa per la System Medaina che ottine per 7-5 la sua prima vittoria in questa stagione. Ne fanno le spese gli Adali…dove la che ancora una volta dimostrano poca continuità di prestazioni. Partita molto equilibrata dove Zanola e compagni giocano ad alti livelli e cercano di imporre il gioco. Gli avversari faticano a costruire e commettono alcuni errori fatali nel reparto difensivo dove la System Medaina è brava a concretizzare ma purtroppo questi tre punti condannano ugualmente la System all’ultimo posto. Gli Adali…dove la lasciano sul campo punti preziosi per poter migliorare la propria posizione di classifica.

Incontri clou della 13° giornata (ritorno):
Le rovine del Catullo – Sun Flower

Avviso riguardante le ammonizioni ed espulsioni

Si avvisa che le ammonizioni accumulate nella regular season non verranno considerate nella fase finale dei playoff e verranno azzerate.
Non ci saranno quindi eventuali squalifiche da scontare oltre la 13° giornata di ritorno da imputare alla regular season.

Nella fase finale dei play off dopo due ammonizioni si dovrà scontare un turno di squalifica. In caso di espulsione  le giornate di squalifica saranno stabilite dalla commissione arbitrale.

Al termine della stagione, nei giorni successivi alla serata di premiazioni finali, tutte le squadre potranno ritirare presso il Centro Sportivo del Garda la cauzione versata ad inizio stagione decurtata dalle ammende e multe accumulate durante il campionato.